GIorno 15: Nara,il tempio nascosto (Byakugoji) e relax time nel parco

Riniziamo (finalmente) a parlare dei giorni passati in giappone.

Oggi tocca al giorno 15, l’ultimo dei tre giorni nella città di Nara.
Nara è una città che in due giorni si può visitare in tranquillità. E’ la perfetta mediazione tra una città piccola ed una metropoli.
L’ultimo giorno per noi c’era rimasto poco da vedere.  Abbiamo quindi deciso di farci una bella camminata (la guesthouse era in centro) nella periferia per raggiungere il tempio Byakugoji.
Ci vuole un pò per arrivarci, ma nel camminare vedrete tutti i lati giapponesi di Nara. Scoprendo la bellezza di una bella passeggiata non mancheranno comunque i segnali che vi porteranno al tempio.

Il tempio si erge all’incirca su un colle da cui è possibile ammirare tutta la città. Il silenzio che lo circonda, le poche persone, lo rendono un posto da meditazione e relax. Proprio quello che desideravamo. Ci siamo fermati a guardare il panorama e l’interno delle strutture (tra cui un piccolo giardino).
In se e per se il Byakugoji non ha niente di speciale o spettacolare. Noi però l’abbiamo davvero apprezzato, vuoi per il sole, vuoi per la camminata, o vuoi perchè avevamo davvero bisogno di un posto così.

Finita la visita al tempio, la scelta è ricaduta in un bel pomeriggio di relax al parco. Il parco di Nara come già detto è grande e riempito di cervi. Vista la fioritura dei ciliegi il parco era tutto rosa. E ci siamo goduti un Bento sotto i petali che cadevano. Un pranzo davvero mitico.

Insomma, Nara in primavera è un Must per chi va in giappone. Vale ogni Yen che spenderete!
Foto del giorno 15:

Giappone: Giorno 15

Rispondi