Recensione ostello: Sakura Hostel (Tokyo, Asakusa)

sakura hostel

Nome: Sakura Hostel
Tipo: Ostello
Locazione: Tokyo (Asakusa)
Numero di notti: 2
Tipo sistemazione: Camera multipla
Costo sistemazione: Economico (circa 25€)
Sito web: http://www.sakura-hostel.co.jp/

Il Sakura Hostel è il primo posto dove abbiamo dormito in Giappone. Prima di sceglierlo abbiamo valutato molte altre scelte economiche (tra cui alcuni Ryokan). Alla fine, un pò perchè molti posti erano già pieni, un pò perchè ci sembrava comunque valido, abbiamo scelto questo.

Il risultato è che non ce ne siamo affatto pentiti. Nel nostro caso dormivamo in una stanza da 6 persone totali. L’hotel si trova a circa 10/15 minuti di cammino dalla metro(Asakusa sulla Ginza line). Non tanto ma neanche pochissimo. Se siete carichi di valige ovviamente valutate anche questo.

Il Sakura Hostel

Il posto è vicino ad un parco giochi, che durante il giorno potrà essere rumoroso ma durante la notte non vi creerà alcun fastidio.
Il personale parla un buon inglese, e subito all’ingresso potrete vedere una spaziosa sala comune dotata di pc connessi ad internet(costo: 100yen per mezz’ora. il migliore che abbiamo trovato durante il nostro viaggio). La connessione wi-fi è inoltre gratuita per chiunque abbia un portatile o un dispositivo che si possa connettere.
L’ostello è composto da più piani. Noi eravamo al terzo se non ricordo male. C’era una parte di strada per arrivare alla camera che era all’aperto. D’inverno potrebbe risultare scomodo, ma tutto sommato è un tratto davvero piccolo.

I bagni sono puliti, e non abbiamo mai trovato code o file, o problemi di altro tipo. L’ostello poi fornisce anche un servizio di colazione per circa 300yen, fornendo pane da tostare, marmellate e burro (più beveraggi come caffè/thè), ed una piccola cucina (annessa alla sala comune) da usare per cucinare i propri piatti.

Se inoltre volete lasciare i vostri bagagli al piano sotterraneo avrete a disposizione uno scantinato ampio dove vengono lasciati i bagagli aggiuntivi di tutti.

Come già detto siamo stati in una camera da 6 persone totali. La camera era “adatta” nel senso che permetteva di viverci abbastanza bene. I letti erano a castello e non c’erano odori strani.

Vicino a / lontano da

Vicino ad Asakusa (letteralmente nel mezzo) si può raggiungere il mercatino in meno di cinque minuti.
Non vicinissimo alla metro (circa 10/15 minuti di cammino)
Comodo anche per andare ad ueno / akihabara.
Vicino (tramite trasporti) alla stazione di Ueno, che potreste scegliere come punto di arrivo dall’aereoporto di Narita.

Conclusioni

Ci siamo trovati davvero molto bene! Il personale è stato sempre disponibile e davvero non abbiam trovato problemi. Un posto che consigliamo vivamente a chi vuol risparmiare!

Punti di forza:
Ampio spazio comune
Wi-fi gratis.
Computer con internet a 100 yen
Bagni puliti

Voto complessivo: 4.0 / 5

Aggiornamenti: i gentilissimi ragazzi del Sakura Hostel ci ringraziano della recensione esattamente a questo link.
Non posso che ribadire quanto siano e siano stati cordiali con noi. Mitici!

Rispondi