Giorno 1: Vittime del Jet-lag (Tokyo)

p1030219Fase 1: Partenza (pesca 3 carte dal mazzo degli imprevisti)

Contrariamente a quanto si puo’ immaginare arrivare all’aereoporto di Pisa e’ stata la vera impresa del viaggio; infatti dopo un’ allegra sveglia alle 3.30 del mattino¬†e 20 minuti di viaggio ci siamo accorti di aver lasciato la prenotazione del volo a casa…. SOB quindi siamo tornati a prenderla…

Ad aggiungere un po’ di pepe al nostro ritorno si e’ aggiunta l’unica pattuglia dei carabinieri attiva in Toscana a quell’ora che, dopo averci seguito per un po’, ci ha fermato per dei controlli; probabilmente attratta dal fumo prodotto dal nostro giramento di coglioni.

Felici che anche i carabienieri avessero accertato le nostre identita’¬† siamo partiti per Pisa. Continua a leggere